La mia prima volta con…Cortilia!

Ciao a tutti!

Finalmente, dopo mesi di riflessione, mi sono decisa a provare Cortilia. Sono sempre stata indecisa perchè non volevo farmi ingannare dal design accattivante; fa sembrare tutto molto naturale, molto curato, ma poi di base i prodotti biologici venduti non sono tantissimi e le cascine da cui si riforniscono non sempre erano localizzate in luogi molto salubri. Ma non per questo Cortilia deve essere sminuita! Ha sicuramente un sacco di prodotti buoni, per questo l’ho provata. Fra i vari fornitori, c’è anche una cascina che conosco e dalla quale ho comprato della carne, perchè sì, lo ammetto, io sono carnivora. Amo la carne, dopo un po’ di giorni che non la mangio ne sento la mancanza, non ci posso fare nulla. Ma ovviamente odio con tutta me stessa l’allevamento intensivo e lo sfruttamento degli animali solo per far sì che tutti possano mangiare di tutto quando vogliono. Ecco, questo non lo tollero. Mi piacerebbe tornare a quando si cacciavano gli animali solo perchè servivano per la sopravvivenza, e si sfruttava tutto di quest’ultimo, senza rendere vano il suo sacrificio. Ora purtroppo questo ragionamento fa sorridere tutti. Anche tu che stai leggendo, sono sicura che un sorrisetto ti è scappato. E’ normale, la mia idea oramai è diventata un’utopia, una cosa che prima era normale, oggi fa ridere. Oggi dobbiamo a tutti i costi avere tutto e subito. Terribile.

Ma torniamo a Cortilia.

Questo è l’elenco delle cose che ho acquistato:

Screenshot_20170511-114446

ho preso un po’ di tutto, e per ora ho provato solo gli gnocchi all’ortica che sono buonissimi e che riprenderò. Certo, hanno utilizzato farina00, ma non voglio mettermi a criticare qualcuno solo perchè usa della normale farina raffinata. Basta non esagerare.
Per quanto riguarda l’orario di consegna, il ragazzo che mi ha portato lo scatolone è stato leggermente in ritardo (ma comunque entro il range stabilito), ma si è scusato subito. La scatola era abbastanza grande e sinceramente non so ancora dove la metterò perchè, per quello che ho acquistato, potevano darmene anche una più piccola.
La carne l’ho presa tutta dalla cascina che conosco, quindi sono sicura che sarà buona. Per quanto riguarda i wurstel del trentino, lo so, non dovevo prenderli, ma mi incuriosivano tantissimo! Giuro che non li acquisterò mai più!

Bene, per ora è tutto, vi farò sapere come mi son trovata con il resto.

Ciao a tutti!

Chiara

Se ti è piaciuto, condividi

Lascia un commento